BANNER
 
91 - I cacciatori del sogno
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Nicola Genzianella
Scena principale: Falcinaccia (Corsica)

Pagella del sito:
Trama: @@@@
Azione: @@@
Humor: @
Sentimento: @@@@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 3,8/5

Frasario

Albi correlati: 8, 41, 59, 64.
Sophie Mutter, in Corsica per una ricerca universitaria, incontra più volte una inquietante figura femminile, in lontananza. Nel corso di un dormiveglia, le due donne finalmente si incontrano e Sophie riceve un braccio mummificato trasformato in torcia. Durante un sogno, Sophie caccia e uccide un lupo, che si tramuta in Harlan, per cui la ragazza, terrorizzata, chiede aiuto al Dampyr, che accorre dall'amica, ospite della "signadora" Letizia Multedu, che gli spiega la situazione: accettando il braccio mummificato dalla donna misteriosa, Catarina Culioli, Sophie è diventata una Mazzèra, una cacciatrice del sogno, il cui doppio onirico uccide animali durante i sogni, condannando la persona amata corrispondente a morire entro l'anno.
Dopo aver tentato inutilmente di parlare con Catarina per spezzare quella magia, ad Harlan e Sophie non resta che affrontare la Mazzèra in sogno, con l'aiuto di Padre Jacques e Marcu Spada, un Mazzèru salvadore.
92 - La macumba dei narcos
Testi: Luigi Mignacco
Disegni: Luca Raimondo
Scena principale: Medellin (Colombia)

Pagella del sito:
Trama: @@@
Azione: @@@@
Humor: @@
Sentimento: @@@@
Disegni: @@@@
Media pesata: 3,4/5

Frasario

Albi correlati: 24, S2.
Dopo la morte del boss Ricardo Royas per opera di Bobby Quintana e del capitano Carrasco, la sua donna Marita Valdez riceve un medaglione col quale entra in contatto con un misterioso personaggio che le propone di far tornare temporaneamente in vita il suo compagno affinché possa scoprire chi l'ha tradito per vendicarsi: Marita acquista così dalla fattucchiera Esmeralda una droga, la Hierba Negra, che consente a Ricardo di cavalcare per una notte il corpo di chi la assume.
Quando Ricardo inizia la sua vendetta, Quintana decide di avvisare Harlan per via delle strane circostanze in cui sono ritrovati i corpi di alcuni complici del boss. Il tutto rientra nei piani del misterioso personaggio, il cui prezzo per la vendetta offerta a Marita e Ricardo è la morte del Dampyr e dei suoi compagni Kurjak e Tesla.
93 - L'isola dei bucanieri
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Maurizio Dotti
Scena principale: Haiti

Pagella del sito:
Trama: @@@@
Azione: @@@@
Humor: @@
Sentimento: @@@
Disegni: @@@@
Media pesata: 3,7/5

Frasario

Albi correlati: 27, 33, 47, 52, 59, 87, 90, S2.
1659: Draka, nei panni del Capitano Rochebrune, guida i bucanieri di Saint Domingue alla riconquista dell'isola di Tortuga, in mano agli spagnoli, come primo passo per la liberazione dei loro territori.
Tre secoli e mezzo dopo, giungono ad Haiti Jeff Carter e Harlan Draka assieme a Kurjak e Tesla: il primo sta indagando alla sua maniera per sgominare un traffico di donne e ragazzi che svaniscono nel nulla, mentre il Dampyr è convocato da Marceline, una "mambo" (sacerdotessa vodou) che combatte Baron Lakwà, l'Hungan senza volto. Egli, dopo aver impiegato il suo potere per il bene del popolo haitiano, guidandolo alla libertà, si è poi voltato al Male, tessendo le fila della dittatura e trasformando la gente in zombi; Marceline percepisce un qualche legame tra lui e Harlan, legame che il Dampyr non tarda a intuire riguardi suo padre Draka, e quindi Lakwà sarebbe un suo Non-morto, ma con la facoltà di generare suoi simili come un Maestro. Nel corso di un rito vodou, al quale Jeff invia il suo complice Oscar, Kurjak e Harlan hanno la visione del forte della Tortuga e di una battaglia tra navi nella quale Draka si tuffa per salvare il suo fedele Guinou.
94 - Lo stregone senza volto
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Maurizio Dotti
Scena principale: Haiti

Pagella del sito:
Trama: @@@@
Azione: @@@@
Humor: @@@
Sentimento: @@@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 4,1/5

Frasario

Albi correlati: 87, 93.
Scoperto il rifugio di Monsieur Thomas, responsabile dei rapimenti di donne e bambini per i traffici di organi, Jeff Carter vi fa irruzione compiendo un massacro e torturando Thomas per sapere il nascondiglio dell'Hungan senza volto: il castello sulla Cresta di Ferro. Faccia a faccia con l'avversario, i suoi proiettili sono inefficaci contro il Non-morto e il suo branco di zombi, quindi il killer/giustiziere è catturato per essere tramutato in schiavo rubandogli l'anima.
Utilizzando i rituali vodou di Marceline, anche Harlan segue la stessa pista, prima interrogando Oscar (catturato da Tesla) e poi mandando in avanscoperta il loa di Kurjak nel castello, invisibile a tutti ma non all'Hungan, cavalcato a sua volta dal loa di Baron Lakwà. L'Hungan, che in realtà è Guinou, si mette in contatto con il suo Maestro Draka e, sopraggiunti al castello Harlan e compagni, decide di togliersi la vita quando il Dampyr rifiuta la richiesta di clemenza di suo padre per il suo amico Guinou. Jeff Carter è tratto in salvo, ma la sua mente è parzialmente compromessa.
95 - I Vampiri di Nadvora
Testi: Diego Cajelli
Disegni: Giuliano Piccininno
Scena principale: Nadvora (Romania)

Pagella del sito:
Trama: @@@
Azione: @@@@
Humor: @@
Sentimento: @@@@
Disegni: @@@@
Media pesata: 3,4/5

Frasario

Albi correlati: 1.
Nelle false vesti di operatori televisivi di una trasmissione dedicata ai misteri, Harlan, Tesla e Kurjak si recano a Nadvora dove recentemente sono morti degli abitanti uccisi da Vampiri, oltre a essere scomparsa una equipe universitaria di Kiev, recatasi lì sulle tracce di una mummia risalente all'Età del rame, che restò uccisa in uno scontro con Non-morti. A loro si unisce Nika, la compagna di Anderyan, uno dei ricercatori, dopo aver visto Harlan e compagni affrontare un piccolo gruppo di Non-morti penetrato nel villaggio.
Ripercorrendo la pista di Anderyan, Harlan penetra in una città sotterranea, dimora di Mhorag, un Maestro che Draka mutilò millenni prima, quando intendeva conquistare e sottomettere il pianeta, e che ora si è ricostruito un corpo di pietra.
96 - La porta degli incubi
Testi: Diego Cajelli
Disegni: Alessandro Baggi
Scena principale: New York (Stati Uniti)

Pagella del sito:
Trama: @@@@
Azione: @@@
Humor: @@@
Sentimento: @@@
Disegni: @@@
Media pesata: 3,4/5

Frasario

Albi correlati: 92, S2.
L'appartamento nel quale abitava lo scrittore Anderson Ness sembra posseduto da una maledizione: chi vi abita cade in crisi depressiva e si suicida. Harlan si reca a New York per incontrare Ness e stabilire un contatto con Dolly MacLaine che ha curato la prefazione del suo unico libro, ma scopre che lo scrittore è morto. Fatta amicizia con Beth, una donna che abitava l'appartamento di Ness dal quale è fuggita salvandosi, Harlan scopre che i tormenti delle vittime sono indotti dal Precettore, un mostro umanoide dalla testa di pesce, presente anche nel romanzo di Ness; il Dampyr prende quindi in affitto l'appartamento per indagare.
Attraverso la soffitta di Ness, Harlan è catapultato in un luogo d'illusione creato dal sangue di un Maestro della Notte che, grazie alle indagini di Kurjak e Tesla da Praga, si rivela essere Marsden, interessato a Ness per raggiungere la MacLaine.
97 - Notte e nebbia
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Alessandro Bocci
Scena principale: Londra (Inghilterra)

Pagella del sito:
Trama: @@@@@
Azione: @@@
Humor: @@
Sentimento: @@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 4,1/5

Frasario

Albi correlati: 22, 44, 46, 52, 53, 58, 62, 64, 70, 92, 96, S2.
La Swastika recuperata nel Castello di Barbablù (n° 46), e custodita nel Teatro dei Passi perduti, inizia a levitare ed emettere luce mentre Harlan fa un sogno ambientato nel 1940: la fuga di un ragazzo ebreo, Ephraim, salvato e allevato dalla strega Magda, il cui aspetto muta in quello di Dolly MacLaine; Edward Foster, stremato, e il college per ragazzi ariani di Kongsberg, dove è custodita la svastica.
Recatisi a Londra per indagare sull'esile traccia di un appunto della MacLaine, Harlan e Kurjak incontrano Vera Bendix, che racconta loro una missione di Foster e Godwin Brumowsky per salvare agenti del S.O.E. catturati dai tedeschi per colpa di un traditore, e catturare la spia tedesca Reibmann; quando Foster decise di partire alla ricerca degli altri agenti deportati nei lager, fu Vera ad offrirsi di mettersi sulle sue tracce, smascherando in Paine, prigioniero dei russi, il traditore al servizio dei De Vere. Paine tese un agguato a Vera, chiedendole di una seconda Swastika scomparsa in Masuria e di cui si parla nel diario di Ephraim, prima che l'intervento di Brumowsky salvasse la Bendix rivelandole che Foster era al sicuro, e portando poi con sé il diario. Mentre Vera, assieme a Matthew Shady, rintraccia Kristina Reibmann, nipote della spia tedesca nonché amante di Martin De Vere, il giornalista Timothy O'Brien consegna a Vera il diario di Ephraim, come ordinatole dalla MacLaine. Iniziando a tradurre il diario, Vera racconta ad Harlan e agli altri di come il giovane ebreo dovette lasciare Magda ed entrare, sotto mentite spoglie ariane e il nome di Ludwig, a Kongsberg.
98 - L'armata della morte
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Alessandro Bocci
Scena principale: Londra (Inghilterra)

Pagella del sito:
Trama: @@@@@
Azione: @@@@
Humor: @@
Sentimento: @@@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 4,4/5

Frasario

Albi correlati: 22, 46, 49, 86, 90, 91, 97.
Mentre Vera Bendix traduce il diario di Ephraim relativo alla sua permanenza nella scuola del Terzo Reich, Kristina seduce Matthew per tendergli una trappola e consegnarlo ai "Lupi Azzurri" che lo interrogano prima di accoltellarlo e sbarazzarsi di lui. Fortunatamente Murphy lo seguiva e lo soccorre in tempo, mentre De Vere s'impossessa del diario di Ephraim; ad Harlan e compagni restano le provvidenziali fotocopie realizzate da Timothy O'Brien.
Dopo aver appreso che la seconda Swastika era stata affidata dal Conte Von Korngold (comandante a Kongsberg), a Ephraim e al suo amico cadetto August, affinché raggiungessero il villaggio incantato di Yiddischland, sia il gruppo di Harlan che i "Lupi Azzurri" si ritrovano alle rovine di Kongsberg, dove Martin riesce a sottrarre la prima Swastika ad Harlan, ma i suoi alleati sono decimati ed egli resta sepolto dal crollo di una galleria.
99 - Il villaggio incantato
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Majo
Scena: Polonia

Pagella del sito:
Trama: @@@@
Azione: @@@
Humor: @@@
Sentimento: @@@@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 4,0/5

Frasario

Albi correlati: 5, 46, 98.
Nel 1648, grazie alla Swastika consegnata dal Conte Gregor Von Korngold (antenato del comandante di Kongsberg, n° 98) all'antenato del rabbino Eleazar, lo shtetl ebraico di Radzin fu protetto dall'invasione dei cosacchi di Bodgan il Nero, e molti di loro furono vampirizzati da Erlik Khan. A Radzin hanno trovato rifugio Ephraim e August, grazie alla Swastika: lì ogni dieci giorni, quando sul resto del mondo è trascorso un anno, la nebbia che protegge il villaggio si dissolve ed esso è accessibile.
Martin De Vere, soccorso dai suoi "Lupi Azzurri", riesce a penetrare a Radzin con l'altra Swastika e la riunisce a quella di Ephraim. Intanto Harlan, Kurjak, Tesla e Timothy O'Brien, comunicando con Erlik Khan tramite uno dei cosacchi Non-morti, apprendono che il giorno dopo potranno entrare a Radzin per recuperare le due Swastike, e che il luogo è reso inaccessibile a Maestri e Non-morti. Con Tesla rimasta nella foresta, i tre compagni entrano nel villaggio proprio quando Martin, cercando di ricattare il rabbino Eleazar per farsi rivelare il segreto delle due Swastike, scatena una carneficina nella quale chi commette violenza si dissolve nel nulla: tale sorte tocca a Martin e svariati suoi "Lupi", ma anche a Kurjak e Harlan, prima che il villaggio scompaia; Timothy, salvatosi, può solo raccontare a Tesla della morte dei due amici.
100 - Il Re del mondo
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Stefano Andreucci
Scena principale: Shambhala

Pagella del sito:
Trama: @@@@
Azione: @@@
Humor: @
Sentimento: @@@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 3,7/5

Frasario

Albi correlati: 2, 22, 27, 31, 44, 46, 51, 81, 86, 94, 97, 98, 99, S1.
Draka tenta di ricomporre i frammenti dell'anima di Harlan, smarritasi dopo che il suo corpo si è dissolto, ma prima di riuscire a condurlo a sé nel Regno sotterraneo di Shambhala, il Dampyr viaggia nello spazio-tempo, rivivendo la propria nascita ed è anche catapultato nel mondo morente dei Maestri della Notte. Affinché Harlan possa tornare nel proprio mondo e salvare Kurjak, occorre recuperare le due Swastike, tutt'ora in possesso di Martin De Vere, con le quali Draka potrà muoversi liberamente nello spazio-tempo, oltre a poter salvare Dolly MacLaine dalla sua oscura prigione.
Sedendo sul trono del Re del mondo, e aiutato da Draka, Harlan raggiunge Martin ad Agarthi la Nera, una dimensione futuristica governata dall'energia Vril che Martin ha iniziato a padroneggiare, e deve allearsi con il capo dei "Lupi Azzurri" per impedire ai Superni, casta dominante quel mondo, di invadere la Terra utilizzando le due Swastike.
Acquista 
			online i racconti dell'orrore di Gaspare Pero