BANNER
 
81 - Harlequin
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Michele Cropera
Scena: Denham (Inghilterra)

Pagella del sito:
Trama: @@@@@
Azione: @@@@
Humor: @@@
Sentimento: @@@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 4,5/5

Frasario

Albi correlati: 36, 45, S2.
Aiutati da Dean Barrymore e dal vecchio attore Julius Kemp, Harlan e Kurjak indagano nel mondo delle pantomime, in occasione delle quali, in passato erano scomparsi nel nulla svariati bambini, prima che una V-1 tedesca distruggesse il Victoria Theatre, interrompendo le rappresentazioni, in particolare quelle natalizie. Accusato dei rapimenti fu Jonathan Gann, l'interprete di Arlecchino, che tuttavia finì impiccato e i suoi accusatori dissanguati.
Cercando la tomba del suo quasi omonimo predecessore, il regista teatrale e prossimo interprete di Arlecchino, Jack Gann, raggiunge la casa di Jonathan Gann, acquistata da poco dallo scrittore Hugo Markham, alias Erlik Khan, anch'egli interessato a risolvere il caso di Harlequin, affrontando la creatura proveniente da un'altra dimensione, che si nutre dei sogni.
82 - Via del Sortilegio
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Majo
Scena: Parigi (Francia)

Pagella del sito:
Trama: @@@@@
Azione: @@@@
Humor: @@
Sentimento: @@@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 4,4/5

Frasario

Albi correlati: 10, 48.
Il pavido ladruncolo Bèbert assiste all'uccisione del suo complice Dedè quando entrambi cercano di saccheggiare la soffitta che era stata rifugio di Araxe; Victor convince la Vampira a risparmiarlo, ma Bèbert decide di vendere le informazioni su Araxe a Maitre Abel, un ambizioso stregone che ispirandosi ad Aleister Crowley, intende ottenere potere attraverso i punti magici di Parigi. Abel si serve di succubi, persone che piega alla sua volontà, e per rintracciare Araxe fa uso, oltre che di Bèbert, anche di Francine, arrivando così fino a Victor, di cui tuttavia Araxe sembra essersi dimenticata lasciando la capitale francese... Il poeta anarchico, che negli ultimi tempi ha aperto una libreria assieme ad Anne Marais, chiede aiuto ad Harlan nonché a Vlaminck, esperto di sotterranei che ritiene Abel un profanatore del suo territorio.
Quando Abel rapisce Angèlique, figlia di Anne, per riscattarla con Araxe, Vlaminck decide di sfidare lo stregone con le sue stesse armi, tramite i punti magici: viaggiando nel passato, Victor apprende così il sanguinario passato della sua amata Vampira e decide di tradirla, ma la magia di Abel, capace di mettere in scacco un Dampyr, deve arrendersi ai poteri di un Maestro della Notte...
83 - L'aviatore fantasma
Testi: Luigi Mignacco
Disegni: Fabrizio Russo
Scena principale: Praga (Repubblica Ceca)

Pagella del sito:
Trama: @@@
Azione: @@
Humor: @@
Sentimento: @@@@@
Disegni: @@@@
Media pesata: 3,1/5

Frasario

Albi correlati: 5, 46, 62.
Un fantasma con le fattezze di un aviatore della Royal Air Force uccide due attori su un set cinematografico a Praga dove si sta girando un film sulla Seconda Guerra Mondiale; Vera Bendix, consulente nella scelta delle scenografie, è da subito turbata dagli eventi. Recandosi con Harlan all'obitorio per vedere la prima vittima, si ritrova brevemente catapultata col Dampyr nella Londra degli anni Quaranta, e il suo aspetto ringiovanisce per tutta la durata della visione.
Sospettando un trucco di Nergal, Harlan ne parla con Caleb, tuttavia non sembra essere Dampyr l'obiettivo del fantasma, bensì proprio Vera, come le farà intendere Nikolaus attraverso lo spok di Nigel Grant. Vera inizia quindi un viaggio tra i ricordi di un suo flirt da ventenne, che la porta a risolvere il mistero.
84 - La Congrega della Luna Calante
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Arturo Lozzi
Scena principale: Golden Wick (Massachussetts)

Pagella del sito:
Trama: @@@@
Azione: @@@
Humor: @
Sentimento: @@@@@
Disegni: @@@
Media pesata: 3,4/5

Frasario

Albi correlati: 32, 37, 41, 61, 64.
Esther Rothman è invitata a Golden Wick per promuovere la sua petizione contro la realizzazione della diga nella Waste Valley (n° 37), ospite della Congrega della Luca Calante, una comunità di pacifiche streghe che vivono e praticano i loro culti in armonia con la natura. La ragazza, che nelle sue interviste ha parlato anche di Harlan, lo invita nel Massachussetts, ma il Dampyr rifiuta, turbato da incubi nei quali rivede Lisa, e con poca voglia di lasciare Praga. Lisa, vittima e al tempo stesso seguace di Thorke, è la regista di una trappola ai danni di Harlan, e grazie ai poteri del demone cannibale, soggioga la Congrega e fa rivivere la strega Asenath Prynn nel corpo di Regan, l'anziana leader della comunità.
Mentre Harlan decide di raggiungere Esther a Salem, lei è rapita dalla Congrega, ma il Dampyr, assieme a Marvin, riesce a raggiungere Golden Wick, dove Ariel, una delle streghe, è sfuggita al potere di Thorke, portando in salvo un manipolo di concittadini, oltre a Ljuba, la "sorellina" di Lisa...
85 - Occhi di gelo
Testi: Diego Cajelli
Disegni: Fabio Bartolini
Scena principale: Beauprè (Canada)

Pagella del sito:
Trama: @@
Azione: @@
Humor: @
Sentimento: @@@
Disegni: @@@
Media pesata: 2,2/5

Frasario

Albi correlati: 84.
Lo scalo aeroportuale di Beauprè resta isolato a causa di una tempesta di neve. Oltre al direttore Jean-Luc, agli addetti alla torre di controllo Clay e Paula (moglie di Jean-Luc), al commissario Stan e agli operai, si ritrovano lì anche Dellroy Washington, un medium cieco e il suo assistente James, convocati da Jean-Luc per sedare uno sciopero degli operai in seguito alla morte di un loro collega a causa di presunti fantasmi; Billy e Alan, piloti di un cargo costretto a un atterraggio di emergenza, che finisce per schiantarsi sulla pista; Harlan e Kurjak, viaggiatori clandestini sul cargo.
Dellroy avverte subito la presenza di fantasmi nell'aeroporto, ed è l'unico a credere alla versione di Billy secondo cui il cargo si sarebbe schiantato a causa di una virata per non travolgere delle figure da lui viste sulla pista. Tali figure, aventi l'aspetto di due coppie di bambini gemelli, non risparmiano di seminare morte e terrore finché Harlan non entra in contatto psichico con loro e, assieme al medium, scopre le ragioni della loro ira.
86 - La casa sull'orlo del mondo
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Luca Rossi
Scena principale: Donegal (Irlanda)

Pagella del sito:
Trama: @@@@
Azione: @@@@
Humor: @@
Sentimento: @@@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 4,0/5

Frasario

Albi correlati: 25, 41, 74, S2.
Liam O'Keefe era un corrispondente epistolare di Ann Jurging, conosciuta a un convegno e che, in seguito alla tragica morte di moglie e figlia, aveva perso ogni interesse alla vita finché non s'imbatté nel dipinto di una casa su una scogliera a Donegal, in Irlanda; acquistatolo, notò sul retro un biglietto che lo mise in contatto col pittore, nonché abitante della casa ritratta... Raggiunta la casa, Liam non riuscì più ad andarsene via, scoprendo tra l'altro di esserne diventato una sorta di custode.
Trascorso del tempo, i poteri di veggente di Ann la mettono in allarme, scopre che Liam è in pericolo e ha bisogno di lei, che quindi chiede aiuto ad Harlan; i due, non senza difficoltà, s'incontrano nella terrificante casa, trovandola disabitata, dove solo ricorrendo a una buona dose di sangue freddo riescono a sopravvivere e cercare una spiegazione alla scomparsa di Liam e all'apparizione di mostri, visioni e paesaggi di altri mondi.
87 - Santerìa
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Fabrizio Russo
Scena: Ciudad Juarez (Messico)

Pagella del sito:
Trama: @@@@@
Azione: @@@@@
Humor: @@@
Sentimento: @@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 4,6/5

Frasario

Albi correlati: 15, 30, 40, 47.
Ann Spade partecipa a un convegno internazionale di criminologia tenuto a Ciudad Juarez, una cittadina dove nell'ultimo decennio sono state uccise quattrocento donne, nell'indifferenza della giustizia a causa della corruzione dilagante nella zona, controllata dalle bande di narcotrafficanti tra loro alleate. Al convegno partecipano anche il professore dell'Accademia FBI di Quantico Edward Shiffers e Samuel Eardley (alias Jeff Carter); entrambi entrano in contatto con Ann, quando la detective di Sheffield subisce un attentato: Shiffers le offre protezione e collaborazione per scoprire chi ha tentato di eliminarla, Eardley perché sta indagando alla sua maniera sugli omicidi seriali.
In città sono giunti anche Harlan, Kurjak e Tesla, contattati dal reporter Raul Barraza, il quale ha scoperto che le bande di narcos responsabili della serie di omicidi sono organizzate secondo un culto di magia nera detto Santerìa, al cui vertice ci sarebbe un capo detto "El Vampiro". Stabilita una tregua tra Carter e i cacciatori di Vampiri, il quartetto giunge nel covo di "El Vampiro", in realtà un sadico e vile stregone umano, che dopo aver catturato Raul, ha messo in trappola anche Ann ed Edward Shiffers.
88 - La sovrana dei Regni Neri
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Stefano Andreucci
Scena: Africa

Pagella del sito:
Trama: @@@@@
Azione: @@@@@
Humor: @@
Sentimento: @@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 4,4/5

Frasario

Albi correlati: 14, 40, 44, 75, S2.
Fallita un'incursione su una piattaforma petrolifera dove contavano di saldare i conti con Vathek, la caccia al Maestro della Notte africano da parte di Harlan, Kurjak e Tesla li porta a separarsi nelle ricerche: in un biglietto lasciato sulla piattaforma da Vathek prima di farla saltare in aria, il Maestro parlava di un suo ritorno a casa, quindi il Dampyr e Kurjak, d'intuito, iniziano a cercare l'Oasi perduta, un luogo leggendario popolato dai djinn, i Vampiri del deserto, trovando appoggio in Arno Lotsari, prezioso quando s'imbattono in una banda di Janjaweed, spietati predoni a cavallo.
Tesla, nel frattempo, segue una pista trovata da Matthew Shady nel corso di alcuni scavi: il dottor Lagu, suo collega, ha riconosciuto in una tavoletta risalente al II° secolo a.C. il nome "Vathek", omonimo di una figura storica vissuta tra il Settimo e l'Ottavo secolo d.C., nota come l'Emiro o l'Immortale, che secondo le leggende si sarebbe in seguito reincarnato. Tesla si fa accompagnare da Lagu nel Bayuda, sede degli scavi presidiati da Matthew, ma prima che possano arrivare, la mummia della regina Nawidemak si risveglia e, con i suoi poteri, ordina al mostro Apedemak, guardiano del suo sepolcro, di fare a pezzi gli archeologi e la Non-morta intrusa...
89 - La pattuglia del deserto
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Stefano Andreucci
Scena: Africa

Pagella del sito:
Trama: @@@@@
Azione: @@@@
Humor: @@@
Sentimento: @@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 4,4/5

Frasario

Albi correlati: 31, 57, 75, 83, 88, S2.
Mentre Apedemak attacca Tesla, Nawidemak si scaglia addosso al dottor Lagu uccidendolo, ma quest'ultimo riesce prima a staccare un medaglione dal collo della mummia/vampira, liberando Matthew da uno stato d'ipnosi; l'archeologo può quindi distruggere con le pallottole dampyrizzate la materia organica di Vathek lì presente. Apedemak si dissolve, quindi Tesla affronta e annienta Nawidemak. Quando Tesla e Matthew inviano un messaggio in codice al Medical Team, Michel Dast decide di affiancare ad Harlan e Kurjak, oltre ad Arno, una loro ex collaboratrice, Samantha King, abile conoscitrice del deserto. Allo stesso tempo, Alì, assistente del dottor Lagu, contatta John Cameron, ex soldato S.A.S. che, con Samantha, condivide l'appartenenza allo "Zerzura Club", un gruppo di esploratori alla ricerca dell'Oasi perduta dove, secondo una intuizione di Harlan, si rifugia Vathek.
Nel frattempo, Vathek ingaggia la banda di Janjaweed di Amin Al-Kufrah e, illudendoli di un eterno paradiso di delizie qualora morissero in battaglia per lui, li convince a tendere un agguato al gruppo che accompagna Dampyr, riunitosi in pieno deserto e che, dopo una lunga e difficile marcia su due jeep, si è accampato all'oasi di Dakhla. Grazie ai suoi Non-morti dormienti disseminati sotto le sabbie del deserto, Vathek guida i predoni che, accompagnati da un Non-morto appartenente ai Guerrieri Neri di Kush, assaltano nella notte le due jeep in marcia verso Regenfeld.
90 - L'oasi perduta
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Stefano Andreucci
Scena: Africa

Pagella del sito:
Trama: @@@@
Azione: @@@@@
Humor: @@
Sentimento: @@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 4,1/5

Frasario

Albi correlati: 7, 89.
Dopo aver affrontato i Janjaweed e catturato due di loro tra cui il capo Amin, Harlan e i suoi si sbarazzano anche del Non-morto che faceva da tramite tra Vathek e i predoni. Al Maestro della Notte non resta altro che risvegliare il suo esercito di Non-morti, dormiente sotto le sabbie del deserto, e scagliarlo contro i suoi avversari, oltre a procurarsi sangue fresco per scendere in campo in prima persona.
L'attacco del branco di Vathek inizia quando egli fa apparire ai suoi cacciatori la città di Zerzura; Harlan e Tesla sanno che si tratta di una illusione, quindi il gruppo non si fa cogliere di sorpresa quando i Non-morti sferrano l'offensiva, mentre Vathek, tramutatosi in un mostruoso uccello gigante, cattura Harlan, Tesla e Alì, lasciando poi cadere nel deserto la Non-morta credendola ormai spacciata. Tesla, tuttavia, trova sangue fresco per rigenerarsi, tra cui quello di Cameron che, ferito mortalmente dagli assalitori, si offre nell'unico modo che gli resta per annientare Vathek. Il gruppo irrompe quindi nel Mattatoio di Vathek, ma è Amin, rendendosi finalmente conto della malvagità dell'Emiro che l'ha ingaggiato, a liberare Harlan dalla tortura cui è sottoposto, consentendogli di sistemare Vathek una volta per tutte.
Acquista 
			online i racconti dell'orrore di Gaspare Pero