BANNER
 
51 - Tre vecchie signore
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Corrado Roi
Scena principale: Bruges (Belgio)

Pagella del sito:
Trama: @@@
Azione: @@@
Humor: @@@
Sentimento: @@@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 3,5/5

Frasario

Albi correlati: 2, 12, 21, 23, 25, 50.
Nel quartiere delle beghine di Bruges è segnalata l'apparizione di suore fantasma, e la poliziotta Hanneke ne approfitta per riprendere i contatti con Harlan e invitarlo a raggiungerlo per indagare assieme sul caso, sebbene le intenzioni della bella fiamminga siano palesemente di natura sentimentale. Recatisi nel museo del Bèguinage, fanno la loro comparsa le famigerate suore che, mentre Hanneke sviene, si rivelano essere le tre "zie" di Harlan (n° 21) che avevano influenzato la mente della poliziotta affinché trovasse il coraggio di contattare Harlan e condurlo a loro. In tale chiamata vi è una richiesta di aiuto da parte delle tre "zie"; Vivien, Chloe e Aysha, capaci di assumere un aspetto giovanile molto attraente oltre a quello di vecchiette... Doppio aspetto con cui le tre sorelle trasgredirono all'Equilibrio salvando la vita a un condannato a morte durante la Grande Guerra: vicenda non sfuggita a Samael (n° 12) che ricattò inutilmente Vivien affinché si concedesse a lui per non denunciare lei e le sue sorelle alla Legge...
Harlan inizia quindi a ritrovare i ricordi perduti della sua adolescenza, quando sfidava assieme a un pugno di amici, la prepotenza della banda rivale di Rade. Già all'epoca Nergal, tramite i Naphidim, seppe dell'esistenza del giovane Dampyr e tentò di condurlo sulla via del Male, contravvenendo a sua volta alle regole dell'Equilibrio... Per i Demoni il tempo ha una misura diversa che per i mortali, e Samael ha riferito solo ora a Nergal il suo antico segreto, tuttavia le tre "zie" possono contare sulla testimonianza di Harlan per rispondere al ricatto.
52 - La maledizione di Varney
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Stefano Andreucci
Scena principale: Svizzera

Pagella del sito:
Trama: @@@@
Azione: @@
Humor: @@@
Sentimento: @@@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 3,7/5

Frasario

Albi correlati: 5, 21, 35, 44.
1815: John Polidori, studente in Medicina con ambizioni da scrittore, e Roger Marchdale, durante una seduta notturna della "Società dei Resurrezionisti" interessati a studi di anatomia, stanno per dissezionare il cadavere di Nell, una giovane donna che si rivela essere una Non-morta da poco trasformata da Sir Varney, un Vampiro ribelle creato da Draka e capace di creare altri Non-morti, sebbene possieda le limitazioni tipiche di questi ultimi. Polidori uccide Nell salvando l'amico Marchdale, ma da allora Varney si mette sulle sue tracce per vendicarsi, anche quando il giovane diviene medico personale del poeta Lord Byron e lo accompagna prima in Germania e quindi in Svizzera, assieme a Percy Shelley e alla sua futura moglie Mary Godwin. Mentre evolvono i rapporti tra i quattro, Polidori ha il primo incontro con Varney, dal quale fugge, finendo per perdersi innanzi al rudere di una chiesa, rifugio del Vampiro nelle ore di luce, ove l'amico Marchdale, assieme a suo padre, al dottor Chillingworth e altri cacciatori di Vampiri, intendono giustiziare Varney per i delitti commessi negli anni. Sul luogo giunge però Draka, e soltanto Polidori e pochi altri sopravvivono. In una serie di incontri con Mary, Draka le confida che intende eliminare Varney, pericoloso per gli umani quanto per i Maestri. Intanto Polidori lascia Byron e, trasferitosi a Norwich, è raggiunto da Varney che lo costringe a collaborare con lui.
Ai giorni nostri Harlan e Kurjak sono a Napoli, per indagare, con l'aiuto di Don Raffaele (agente di Caleb) e Almerinda (una fattucchiera), sul "Monaciello", un presunto Non-morto che, sulla base di un romanzo incompiuto di Dolly MacLaine, sembrerebbe essere Sir Varney, ma che Almerinda protegge con tutte le sue forze...
53 - I misteri di Napoli
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Stefano Andreucci
Scena principale: Napoli (Italia)

Pagella del sito:
Trama: @@@@
Azione: @@@
Humor: @@@
Sentimento: @@@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 3,9/5

Frasario

Albi correlati: 45, 52.
1821: intenzionato a vendicare John Polidori, suicidatosi per sfuggire alla persecuzione di Varney (n° 52), Lord Byron si reca a Napoli assieme a Percy e Mary Shelley, ove ingaggia Don Gaetano, un guappo che, con il suo giro di conoscenze, prepara una trappola per il Vampiro. Varney, tuttavia, con l'aiuto del dottor Chillingworth trasformato in Non-morto anni prima, si libera abilmente, e solo l'intervento di Draka, sollecitato da Mary, evita a Byron e Shelley la morte, mentre si perdono le tracce di Piccirillo, un ragazzino al servizio di Don Gaetano imbattutosi nel Vampiro ribelle... Intenzionato a farla finita con la sua creatura, Draka incontra Varney sul Vesuvio, ma quest'ultimo, anziché affrontare il Maestro, si suicida gettandosi nel cratere, sotto gli occhi di Lord Byron.
Apprese queste notizie da alcuni appunti trovati nel rifugio del "Monaciello", e in seguito a una visione evocata da Almerinda, Harlan e Kurjak comprendono che non è più Varney il Non-morto da cercare, bensì un paio di sue creature ancora attive: Chillingworth e Piccirillo (il "Monaciello"). Convinti da Almerinda a risparmiare Piccirillo, che si è sempre nutrito di sangue di animali, Dampyr affronta Chillingworth apprendendo, bevendone il sangue prima di finirlo, che a proteggerlo in tutti questi anni da Draka è stato Marsden (n° 45).
54 - Il Teatro dei Passi perduti
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Maurizio Dotti
Scena: Praga (Repubblica Ceca)

Pagella del sito:
Trama: @@@@@
Azione: @@@
Humor: @@
Sentimento: @@@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 4,2/5

Frasario

Albi correlati: 5, 12, 26, 36, 51.
E' in corso una tregua tra le forze del Bene e del Male, controllata da Caleb, Nikolaus e Samael, e nel Teatro dei Passi perduti si decide di rappresentare "I racconti di Hoffmann", l'ultima opera di Offenbach, innanzi a una folta rappresentanza di entrambe le fazioni... Per l'occasione, Caleb convoca i suoi cantanti di opera prediletti, mentre Nergal trama col suo servo Melkiresh affinché la tregua non sia rispettata e la colpa ricada su Caleb e Nik... Mentre i cantanti iniziano a porsi inquietanti domande sulle stranezze del Teatro, sempre avvolto da nebbia, e nel quale i cantanti minori e i membri dell'orchestra sono spok, Kurjak entra nelle grazie di Greta Wundermann, la diva della compagnia convocata da Caleb, Harlan stringe qualcosa in più di un'amicizia con la giovane Berthe (segretaria di Greta), mentre Tesla, dopo essersi appartata una notte col cantante Georges Mourin, è nuovamente sedotta da Samael (n° 12); intanto Anyel (n° 36) e altri Amesha giungono a Praga per dare manforte a Caleb.
Con un'azione diversiva che distrae gli Amesha, Melkiresh e Dama Druj mettono fuori gioco Nikolaus e s'impossessano di due attori, mentre anche i Naphidim (n°51) invadono il Teatro... E' Samael, scoprendo che Nergal lo stava usando per catturare Dampyr tramite Tesla, a ribellarsi e a spalleggiare Harlan, Kurjak e gli Amesha affinché i piani di Nergal falliscano.
55 - Spettri a Cambridge
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Fabrizio Russo
Scena principale: Cambridge (Inghilterra)

Pagella del sito:
Trama: @@@
Azione: @@@
Humor: @@@
Sentimento: @@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 3,4/5

Frasario

Albi correlati: 17, 35, 41, 49.
Accompagnato da Hans Milius, Harlan torna a vestire i panni di assistente universitario (n° 8) per partecipare a un'indagine dei "Ghost Hunters" (n° 35) Fred Richards, Maud Nightingale e Nicole Simmons, nel King's College dell'Università di Cambridge, dove prima il contabile Roycott e poi lo studente Dick Lindsay hanno assistito all'apparizione di un fantasma avvolto nelle fiamme (Ridley) e di un altro dal passo zoppicante (Branwell)...
Sotto la copertura di docenti ospiti dell'Università, Harlan e Fred apprendono da fonti differenti di tentativi passati di evocare demoni nell'Università, mentre Maud conduce i compagni alla scoperta che i due spettri sono rivali così come lo erano in vita, quando Bramwell, tesoriere del college nel '500, fece ardere al rogo l'innocente teologo Ridley con l'accusa di satanismo, per poter occultare i propri riti. Cinque secoli dopo, Ridley otterrà giustizia, proprio quando Branwell, dopo svariati tentativi di farsi evocare da studenti, era riuscito nel suo intento soggiogando Hugh Macrae, amico di Dick il cui alloggio sorge ove un tempo Branwell compiva i suoi riti...
56 - I Vampiri della città fantasma
Testi: Luigi Mignacco
Disegni: Stefano Andreucci
Scena principale: High Moon (New Mexico)

Pagella del sito:
Trama: @@@
Azione: @@@@@
Humor: @@
Sentimento: @@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 3,7/5

Frasario

Albi correlati: 30.
Il detective Arbogast, agente di Caleb Lost in New Mexico, si reca a High Moon, un piccolo villaggio adiacente a una vecchia miniera, cui sembrano condurre tutte le piste legate alla sparizione di turisti e immigrati clandestini; soltanto Hank (benzinaio e locandiere) e sua figlia Marylou sembrano abitare a High Moon, ma Arbogast scopre ben presto, al prezzo della sua vita, che a controllare il villaggio è un branco di Non-morti che si nasconde nella miniera, dove sono tenuti prigionieri anche gli immigrati clandestini dei quali si cibano, procuratigli mensilmente da una coppia di camionisti che raggirano i poveri malcapitati.
Quando Caleb perde i contatti con Arbogast, invia nella zona Harlan, Tesla e Kurjak che ricostruiscono i fatti e, fingendo di cadere nella trappola di Hank, annientano il branco di Vampiri i quali, abbandonati da anni dal loro Maestro Ixtlàn, seguono gli ordini dello sceriffo Non-morto del villaggio. Tesla non avrà pietà di Hank e Marylou, servi consapevoli dei Non-morti...
57 - Il paese del sogno
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Nicola Genzianella
Scena principale: Nevada

Pagella del sito:
Trama: @@@@@
Azione: @@@@@
Humor: @@@@
Sentimento: @@@
Disegni: @@@@
Media pesata: 4,5/5

Frasario

Albi correlati: 30, 56.
Licenziato dall'hotel "Pyramid", Lenny Meyer (n° 30) si guadagna da vivere come investigatore privato, e si reca nell'Area 51 (nota anche come Dreamland) per ritrovare Ossie Reuben, un ragazzo scomparso; durante le indagini è malmenato dai "Controllers", gli agenti di sicurezza della zona, quindi arrestato e condotto a Pioche. L'amico Jim Fajella, in quei momenti in compagnia di Harlan, Kurjak e Tesla, parte assieme a loro da Las Vegas per tirarlo fuori dai guai; pagata la cauzione, i cinque contattano "Desert Dog", un appassionato di ufo convinto che nell'Area 51 si producano segretamente armi per conto del governo americano, con la copertura di zona off-limits in quanto connessa a fenomeni alieni...
Il gruppo si separa, e Jim torna a Vegas per indagare sulla N.E.A., cui appartengono i "Controllers" che hanno aggredito Lenny, mentre gli altri tornano nottetempo nell'Area 51, scoprendo ben presto che nella zona è presente un Maestro della Notte che invia loro visioni ufologiche per mascherare l'avanzata dei suoi Non-morti. Harlan, vedendo attraverso quelle illusioni, consente ai suoi di portarsi in salvo, ma fattosi giorno il gruppo è attaccato da due aerei spia! Kurjak riesce ad abbatterne uno prima di scomparire sotto una frana, mentre l'altro perde il controllo e si schianta sulle rocce, quindi Tesla si ferma per cercare il compagno mentre gli altri proseguono. Intanto Jim è in volo verso Dreamland al posto di un operaio, ma viene smascherato e condotto al cospetto di "Bugsy" Siegel, Non-morto di Ixtlàn...!
58 - I segreti di Dreamland
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Nicola Genzianella
Scena principale: Nevada

Pagella del sito:
Trama: @@@@@
Azione: @@@@@
Humor: @@@
Sentimento: @@@@
Disegni: @@@@
Media pesata: 4,5/5


Frasario

Albi correlati: 2, 47, 53, 57.
Tesla porta in salvo Kurjak, rimasto sepolto sotto la frana causata dall'aereo precipitato contro le rocce (n° 57), tuttavia per tornare in superficie sono costretti a percorrere una caverna, imbattendosi in una tribù di Non-morti pellerossa dimenticati da Ixtlàn, e che i due eroi convincono ad aiutarli per raggiungere la superficie. Intanto Harlan, Lenny e "Desert Dog" penetrano nella base di Bald Mountain e prendono ostaggi due piloti dell'Area 51, prima di essere raggiunti da Tesla e Kurjak che li guidano nei sotterranei giusto in tempo prima che altri due aerei bombardino con testate nucleari la base su ordine di Ixtlàn attraverso il colonnello Matheson; percepito che il Dampyr è ancora vivo, il Maestro utilizza i Non-morti pellerossa per fermarlo, e nello scontro uno dei due piloti è ucciso, l'altro fugge.
Raggiunta la base di Dreamland, il gruppo riesce a penetrarvi facendosi arrestare: Harlan viene condotto al cospetto di Ixtlàn, mentre Kurjak, Lenny e "Desert Dog" sono messi in cella, dove ritrovano Ossie Reuben, divenuto Non-morto, così come Jim Fajella e "Bugsy" Siegel che gli sono addosso! Sfruttando del sangue di Dampyr nascosto sotto le unghie, i tre riescono a difendersi, uccidendo Ossie e accecando "Bugsy"... Tesla tenta un'irruzione dall'esterno, ma quando il pilota fuggito dai sotterranei si schianta sulla base col suo aereo, Harlan ne approfitta e fa fuori Matheson e Ixtlàn, liberando quindi Jim dal controllo del Maestro.
59 - Le terminatrici
Testi: Mauro Boselli
Disegni: Majo
Scena: Supramonte, Sardegna

Pagella del sito:
Trama: @@@@
Azione: @@@
Humor: @@
Sentimento: @@@@
Disegni: @@@@@
Media pesata: 3,8/5

Frasario

Albi correlati: 41, 51, 52.
Angelo Sanna, ultimo discendente di una ricca e influente famiglia del Supramonte, torna nel paese di origine assieme alla sua compagna Sophie Mutter con l'intenzione di istituire nuovamente il carnevale sardo di Genna, una manifestazione dai toni macabri e pagani, abbandonata da cento anni e verso la quale la popolazione locale dimostra ostilità. Al carnevale sardo di Genna è collegata la "disamistade", un'antica faida tra i Sanna e i banditi Mereu, con tra questi ultimi la bruxa Paska, capace di gettare malocchi e fatture sugli avversari e a preparare amuleti protettivi per i suoi balentes. Bastiano Sanna, patriarca della famiglia nei primi anni del '900, invia Maria Dore, "Sa Pratica", un'esperta di magie benefiche, nel covo dei Sanna affinché proponga una riconciliazione: i Mereu accettano, a eccezione di Paska e di suo fratello Gavino. Durante la cerimonia, Pietro e Niccolò, i figli di Bastiano, tradiscono il patto e uccidono gli antichi avversari; il successivo carnevale si tinge quindi di sangue: Gavino uccide Pietro e il suo neonato, prima di essere ucciso a sua volta da Niccolò, intanto Paska, divenuta una "terminatrice", penetra a casa Sanna e fredda Bastiano...
In seguito a una serie di minacce, Sophie chiede l'aiuto di Harlan e Milius, mentre al fianco di Angelo si schiera spontaneamente il latitante Diego Demurtis: il loro supporto si rivela prezioso per placare definitivamente l'odio di Paska per i Sanna, ma anche Maria Dore ha conservato un asso nella manica...
60 - La miniera di Zyarne
Testi: Diego Cajelli
Disegni: Alessandro Baggi
Scena principale: Zyarne (Kazakistan)

Pagella del sito:
Trama: @@@
Azione: @@@@
Humor: @@@
Sentimento: @@@
Disegni: @@@@
Media pesata: 3,4/5


Frasario

Albi correlati: 13.
La sensitiva Ann Jurging inizia a percepire nei sogni il risveglio di una mostruosa creatura nel sottosuolo di Zyarne, dov'è ubicata una vecchia miniera che, dopo un'adeguata bonifica, s'intende impiegare per l'installazione di un'antenna per telecomunicazioni. Sospettando che si tratti del contatto mentale di un Maestro della Notte, Ann contatta Harlan e i due, assieme a Tesla e Kurjak, si recano sul luogo per verificare la fondatezza di quelle visioni... Harlan e Kurjak si fanno assumere tra gli operai della miniera mentre Tesla protegge Ann, in attesa di entrare in azione.
Quando due operai scompaiono in un tunnel della miniera, tanto i loro colleghi quanto Harlan e compagni, scendono nel sottosuolo, i primi per ritrovare i compagni, i secondi per fermare la creatura, che Ann riesce finalmente a percepire come un monaco dotato di incredibili poteri di telecinesi e psicocinesi che, sopravvissuto a un blitz di soldati sessanta anni prima, che lo gettarono morente nella miniera, aveva iniziato a usare i propri poteri su se stesso e, assieme alle radiazioni del plutonio stoccato tra i cunicoli, aveva modificato la propria struttura cellulare e amplificato i propri poteri.
Acquista 
			online i racconti dell'orrore di Gaspare Pero